Sistema di protezione catodica Blue Beam

E’ la logica applicazione del metodo di protezione attiva a corrente impressa. L’innovativa elettronica di gestione a microprocessore permette il raggiungimento di standard d’efficienza ad oggi impensabili per questa applicazione. L’autoapprendimento e l’autoregolazione esaltano la flessibilità del Blue Beam facilitandone l’adattamento agli ambienti in cui opera. Nato per la protezione di scaldabagni elettrici, bollitori a gas, bollitori a scambiatore, bollitori a serpentina e di qualsiasi serbatoio in acciaio al carbonio o inox che contenga acqua. Blue Beam è un sistema ecologico e “pulito” rispettoso dell’ambiente e delle sue problematiche, pensato e progettato per funzionare con il minor consumo d’energia possibile.

prodotti-technosystem-parte-elettronica-e-cablaggi

Sistema elettronico di protezione

Il dispositivo elettronico di protezione Blue Beam agisce sull’elemento da proteggere in modo totalmente automatico, non occorre alcuna taratura o setting, è sufficiente collegare l’elettrodo, il polo di massa ed inserire la spina nella presa di corrente.
E’in grado di proteggere serbatoi metallici fino a una capienza massima di 2000 litri a seconda del numero e della dimensione degli elettrodi.
Il dispositivo è in grado di segnalare lo stato di funzionamento della protezione, compreso corto circuito o scollegamento dell’anodo, grado di protezione del serbatoio ecc.
Il sistema può essere fornito in un comodo kit che comprende il dispositivo elettronico completo di cablaggio, l’elettrodo, il foglio istruzioni e la scatola adatta agli espositori.

prodotti-technosystem-parte-elettrodo

Elettrodo ad elemento attivato

Gli elettrodi di protezione sono costituiti da un supporto plastico filettato per una facile istallazione all’interno del serbatoio, un’asta di titanio ed un elemento attivato che garantisce la conduzione elettrica in qualsiasi situazione.
A differenza degli anodi sacrificali in magnesio, questi elettrodi non si consumano, garantendo la protezione senza limiti di tempo.
Altro vantaggio rispetto agli anodi in magnesio è la totale assenza di discioglimento di sostanze dannose all’interno del serbatoio e l’impossibilità di annidamento di batteri sull’elettrodo.
Oltre a una lunga lista di elettrodi standard è possibile la personalizzazione della lunghezza su specifica del cliente.